Due anni per adottare Windows Phone 7?

Nell’annuncio della simbiosi tra Nokia e Symbian si è sempre parlato del fatto che nel futuro immediato i dispositivi mobile avrebbero continuato ad usare prevalentemente Symbian. Il passaggio dovrebbe avvenire addirittura nei prossimi due anni! Ma ha senso tutto ciò?

Che la gestione di tutta la faccenda sia stata a dir poco amatoriale è fin troppo evidente: Nokia annuncia l’uso di Windows Phone 7 per gli smartphone futuri, crolla la borsa e la fiducia degli sviluppatori, pian pianino si fa capire che non sarà un cambiamento così drastico.

Il dubbio che però mi sconvolge è questo. Se per il passaggio da Symbian a Windows Phone 7 impiegherà due anni anche perché è un sistema operativo ancora acerbo e quindi si corre il rischio che non sia quello che la gente vuole perché non si è deciso di completare il promettente MeeGo?

Symbian è dato per morto, ma in realtà Symbian^3 è appena arrivato sul mercato e lo sviluppo che si sta facendo su Qt per migliorare l’estensione mobile porterà il breve tempo a rendere la piattaforma molto più interessante rispetto ad ora. Inoltre tutto il lavoro si sarebbe riversato su MeeGo con un passaggio soft che non avrebbe causato l’ira dei developer.

Adesso invece ci troviamo in una situazione di ambiguità più deleteria della situazione precedente. Che casino!

2 thoughts on “Due anni per adottare Windows Phone 7?

Leave a Reply

Your email address will not be published.