Testare l’ultima versione di KDE con Neon KVM

Il Project Neon è un progetto collegato a Kubuntu che realizza una nightly build per permettere a chiunque di testare l’ultimissima versione di KDE senza stare a sincronizzare i repository Git/SVN, compilare, ecc… Il progetto si espande con Project Neon KVM che mette a disposizione anche un’immagine KVM per velocizzare ancora di più il testing!

Testare gli ultimi commit di KDE alla ricerca di bug, imperfezioni e altro è un’attività fondamentale per rendere il risultato il migliore possibile. Compilare tutte le volte tutto il progetto è però un’attività molto noiosa a cui Project Neon ha messo una pezza occupandosene direttamente. Lo sviluppatore può quindi scaricarsi i moduli e Amarok già belli compilati e installarli sul proprio sistema di test.

Ovviamente si tratta di versioni altamente instabili da non usare neanche sul proprio PC personale perché potrebbero esserci sempre seri problemi, ma per chi svolte l’attività di testing è un rischio implicito.

Come detto prima Project Neon si allarga fornendo ora anche un’immagine KVM con la nightly build. In questo modo il test è ancora più pulito e si può fare anche su distro diverse da Kubuntu. L’immagine potrà essere scaricata direttamente o via torrent di base avrà bisogno di 2 GB di RAM. Project Neon KVM prevede una cadenza di release settimanale

Per entrare in contatto con il team si può usare il canale Freenode IRC #project-neon o la mailing list.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *