Il Manifesto KDE

“Siamo una comunità di tecnici, designer, scrittori e avvocati che lavorano per garantire la libertà per tutti gli uomini tramite il nostro software.” recita così l’incipit del Manifesto KDE, un modo per mettere in chiaro cosa è KDE anche a chi non lo sa. Non si tratta però di una presentazione delle qualità del software, ma della filosofia che c’è dietro e che ha saputo conquistarsi l’interesse di migliaia di appassionati. Continua la lettura di Il Manifesto KDE

Remove frameBorder on Internet Explorer in quirks mode

I know that the most of the internet pages run in standard mode, but sometimes it happens to work for some generic plugin and so you have to check your code in such a situation and especially with Internet Explorer 6, 7 and 8 there are a lot of bad surprises 🙁

A page runs in standard mode when a doctype is set. It’s common to use the simple HTML5 doctype on the first row of a HTML page: <DOCTYPE html> Very easy! Without such a definition your page runs in non-standard mode, also called Internet Explorer 6 mode, but everyone knows it as “quirks mode”.

What I want to talk about is a Internet Explorer “feature” in quirks mode: the iframe border. Microsoft introduced an attribute for this element called “frameBorder”. Basically it’s a inset border around an iframe that you can switch on (default) or off. Unfortunately it’s not possible to switch through Javascript. You actually change the property’s value, but nothing happens! That’s a big problem!!

But there is a workaround that looks like this:

var iframe = document.getElementById('myiframe');
iframe.frameBorder = '0';
iframe.outerHTML = iframe.outerHTML;

That’s awful, I know, but it works! The iframe is forced to be rendered again and this way IE updates the frame border. Yay! 😀

But pay attention. The iframe must be already inserted into the DOM. If you created an iframe using document.createElement you have first add it somewhere in your page and then apply the workaround, otherwise nothing can happen.

And the last one: I noticed that if you have a handler to your iframe and apply the outerHTML workaround the handler invalidates somehow, so it’s safer to get a new one using, for example, getElementById.

Gettext support for Smarty

Smarty is a great template engine for PHP because it’s very powerful and very easy to use. By separating the PHP logic from the presentation template your code becomes cleaner and easier to maintain, so it’s a good deal.

Anyway Smarty lacks of a native internationalization support, but it’s expandable nature permits to easy come around this problem. Gettext support can be added to Smarty using this plugin. It’s a revisited version of a previous plugin, with some improvement and fixes. Just put it in Smarty’s plugins folder and you are ready to use the added {t}…{/t} tag where you can put text that has to be localized.

With the plugin comes a tool  that extracts all the text string marked by the tag and saves them in a C source file which can be processed with the usual Gettext utility to obtain a classic POT file. You can add localizations and use them to localize the text in your templates!

Digia acquisisce Qt da Nokia

La settimana scorsa un rumor ci aveva anticipato che Nokia aveva l’intenzione di fare a meno di Qt. Oggi è arrivata la conferma, ma tutto sommato non è un cambiamento così drammatico: Qt passa sotto il controllo di Digia. In questo modo Nokia lascia definitivamente il suo progetto di framework che già da più di un anno era al di fuori delle strategie del gruppo. Continua la lettura di Digia acquisisce Qt da Nokia

Arriva KDE 4.9

E così siamo arrivati a KDE 4.9. Il nostro ambiente desktop preferito fa un altro passo in avanti diventando sempre più maturo e completo. Il team di sviluppo si è reso conto che la qualità è un aspetto che fondamentale curare nel modo corretto, motivo per cui recentemente il team di tester è stato riorganizzato in modo da non avere più in gruppo di persone che vaga a casaccio per il software sperando di incappare in un bug, ma si è deciso di fornire delle checklist in modo da focalizzare i test su aree specifiche. Continua la lettura di Arriva KDE 4.9

Nokia vuole vendere Qt?

Ci mancava solo questa. Mentre siamo tutti contenti dell’arrivo di Qt5 arriva un rumor circostanziato che afferma che Nokia ha tutta l’intenzione di vendere Qt! L’esperimento di Nokia nell’ambito dei framework è finito come è già finita l’esperienza nell’ambito dei sistemi operativi. Potrebbe essere una disgrazia per il progetto e non è una cosa che in realtà mi stupisce più di tanto. Cosa potrà succedere? Continua la lettura di Nokia vuole vendere Qt?

Testare l’ultima versione di KDE con Neon KVM

Il Project Neon è un progetto collegato a Kubuntu che realizza una nightly build per permettere a chiunque di testare l’ultimissima versione di KDE senza stare a sincronizzare i repository Git/SVN, compilare, ecc… Il progetto si espande con Project Neon KVM che mette a disposizione anche un’immagine KVM per velocizzare ancora di più il testing! Continua la lettura di Testare l’ultima versione di KDE con Neon KVM

Aggiornamento per MeeGo 1.2

Nokia ha annunciato l’arrivo di un aggiornamento per MeeGo 1.2 Harmattan denominato PR1.3. Si tratta di una collezione di oltre 1000 fix, ma non aggiungono nessuna nuova feature. Oltre a molti veri e propri bugfix ci sono una serie di aggiornamenti per quanto riguarda le applicazioni dedicate a Facebook e Twitter per adattarsi alle modifiche alle API di questi.

Non è dato sapere se questo sarà l’ultimo update ufficiale per MeeGo che è stato recentemente affidato a Jolla, azienda nata per volontà di diversi ex-dipendenti di Nokia. È rumor di oggi che Nokia avrebbe regalato a Jolla dei brevetti per permetterle di gestire correttamente il progetto anche dal punto di vista legale. Nokia ha smentito, ma se l’avesse fatto ne saremmo veramente contenti.

La battaglia dei sistemi operativi mobile nel 2012

 Vision Mobile propone una infografica con lo stato della lotta tra i vari sistemi operativi mobile, aggiornata al primo trimestre 2012. La battaglia è ovviamente tra Android e iOS con il primo a fare i numeri e il secondo a fare i soldi. Particolarmente interessante è la parte dedicata ai sistemi operativi nati e morti nella passata decade. Curioso il fatto che Symbian venga dato come sostanzialmente morto già dal 2006, va bene che il meglio era già passato, ma lo sviluppo è stato importante fino a non troppo tempo fa. Continua la lettura di La battaglia dei sistemi operativi mobile nel 2012

Le novità di Qt5

Il mondo delle interfacce sta evolvendo rapidamente e negli ultimi anni abbiamo assistito a una nuova “speciazione” degli ambienti in ambito mobile (iOS di Apple, Android di Google, …), ma non si tratta solo di nuovi ambienti, ma anche di un nuovo modo di intendere l’interfaccia: niente più finestre da spostare col mouse, ma applicazioni a tutto schermo con cui interagire in touch. Qt ha dovuto sottoporsi ad un restyling interno per affrontare meglio le sfide del prossimo futuro e il risultato è Qt5. Vediamo le novità a qualche mese d’uscita dalla prima alpha. Continua la lettura di Le novità di Qt5